Sitemap

Con l'estate in pieno svolgimento, molti genitori si chiedono se sia il momento di regalare ai propri figli un cellulare.Ecco una guida per aiutarti.

Con l'estate in pieno svolgimento, molti genitori si chiedono se sia il momento di regalare un cellulare ai propri figli.I genitori lottano non solo con la questione di ottenere un telefono, ma anche con quale telefono e piano sono adatti a loro.Non abbiamo tutte le risposte, ma abbiamo alcune idee.Essere genitori implica sempre decisioni personali su ciò che è giusto per i tuoi figli.

Un telefono è una necessità?

La razza umana è arrivata al 21° secolo senza che i bambini avessero telefoni.I bambini si sono persi in un centro commerciale o si sono sentiti soli al campo e sono sopravvissuti.Non intendo prendere alla leggera questi problemi reali, ma ha bisogno di una prospettiva.Non tutti i bambini hanno bisogno di un telefono, non importa quanto protestino.

Ogni genitore ha la sua opinione, ma penso che la maggior parte dei genitori abbia un telefono per i propri figli per tre motivi:

  1. Emergenze: se il genitore o il figlio ha un'emergenza, devono rimanere in contatto.Un esempio ovvio è se il bambino viene perso, rapito o ferito.Il genitore vuole anche raggiungere un figlio in caso di emergenza familiare.Se la mamma è, il cielo non voglia, in un incidente d'auto, qualcuno deve raggiungere il bambino per coordinare il ritiro.
  2. Connessione: se non c'è niente che non va, potresti comunque voler chiamare il bambino.Potresti dire loro che sei in ritardo o che tuo figlio vuole rimanere un po' più a lungo da un amico.I genitori che non hanno più una linea fissa vogliono che i loro figli possano chiamare altre persone.Mentre molte persone si connettono tramite voce o SMS, dovrai considerare altri servizi come WhatsApp.
  3. Divertimento: i telefoni non servono solo per comunicare, ma come sappiamo, gli smartphone fanno molto di più.Con i bambini più piccoli, diamo loro i nostri smartphone per farli divertire.Man mano che invecchiano, si rendono conto che i telefoni sono mini-computer che possono fare quasi tutto.

Un dumbphone è la scelta più intelligente se il tuo obiettivo è principalmente un contatto di emergenza o una connessione generale.I cosiddetti telefoni "bruciatori" sono la strada da percorrere.Questi telefoni non hanno touchscreen di grandi dimensioni, quindi è meno probabile che si rompano con una manipolazione brusca.Anche se si rompono, sono comunque funzionali, a differenza di molti smartphone.Il prezzo medio di questi parte da circa $ 20.Se tuo figlio perde le cose facilmente, questo è un ottimo affare.

I dumbphone economici non hanno una tastiera.Questa limitazione rende più difficile per tuo figlio inviare messaggi di testo.La mancanza di una tastiera non sarà un problema se il tuo obiettivo sono solo le chiamate vocali.I fornitori avevano un dumbphone con tastiera, ma al giorno d'oggi sono un po' difficili da trovare.Dal momento che i dumbphone non eseguono app, non devi preoccuparti che tuo figlio mangi il piano dati.

Se hai già uno smartphone, il tuo primo istinto potrebbe essere quello di dare la mano a tuo figlio.Potrebbe essere più economico a breve termine poiché hai già il telefono.Se non sono ancora pronti per la responsabilità, sarai bloccato con una costosa riparazione dello schermo in pochissimo tempo.

Se sono abbastanza grandi e responsabili di uno smartphone, provaci.Proprio come la maggior parte dei consigli genitoriali, solo tu sai quando tuo figlio è pronto.La FTC ha stabilito che i minori di 13 anni necessitano di una protezione speciale su Internet attraverso il Children's Online Privacy Protection Act.Ad esempio, le regole di Facebook richiedono che una persona abbia più di 13 anni per utilizzare il proprio servizio.

Se stai aggiornando il tuo telefono e tuo figlio è pronto per il tuo vecchio smartphone, darglielo non è sempre la scelta giusta.Anche se tuo figlio è responsabile, dovresti presumere che il telefono verrà rotto, perso o rubato.Quella perdita pungerà se hai uno smartphone di fascia alta, come un iPhone 6 da 128 GB.Potrebbe essere meglio vendere quel telefono online e acquistare a tuo figlio un iPhone o un sistema Android di fascia bassa.

iPhone o Android?

Questa analisi non sarà un confronto di quale sistema operativo è migliore.Mi concentrerò sulle funzioni di sicurezza e protezione per le famiglie.Il grande vantaggio di iOS per le famiglie sono le funzioni di condivisione familiare.Un genitore può acquistare un'app con il proprio account e condividerla non solo con il coniuge ma anche con i figli.Se utilizzi già iOS sul tuo telefono o tablet, risparmierai un sacco di soldi regalando a tuo figlio un telefono iOS.Il telefono deve essere in grado di eseguire il sistema operativo corrente.In caso contrario, quel vecchio telefono non sarà in grado di eseguire alcune delle app più recenti.Ho avuto questo problema quando ho regalato il mio vecchio iPhone 4s a mia sorella.È ancora su iOS 8 e ha nuovi problemi con le app, a quanto pare, ogni giorno.

L'approccio del "giardino recintato" di Apple alle app significa che tuo figlio ha meno probabilità di scaricare un'app canaglia.Alcune cose scivolano attraverso l'app store, ma Apple le caccia subito fuori dallo store.Google ha più di un problema con app non sicure o inappropriate.Puoi impostare alcuni controlli parentali in Google Play, che si basa sui fornitori che classificano correttamente le loro app.

Apple ha anche il controllo genitori integrato per l'intero dispositivo.Come Google Play, Apple consente al genitore di limitare il tipo di acquisti che puoi effettuare nell'App Store.Apple va oltre e offre ai genitori protezioni per i contenuti a livello di sistema e specifiche per app.Non solo i genitori possono bloccare o filtrare i contenuti, ma controllano anche quali informazioni i bambini condividono con gli altri o chi contattano.Google ha app di controllo parentale, ma dovrai acquistarle su Google Play.Non sono integrati nel sistema operativo come i prodotti Apple.

Qualunque sistema operativo tu scelga, non utilizzare il tuo account sul telefono.Se sono abbastanza grandi per uno smartphone, sono abbastanza grandi per un account Google Play o iCloud.Segue un disastro quando vedo i genitori condividere i loro account con il telefono di un bambino.Il bambino potrebbe vedere accidentalmente l'e-mail di un genitore o ottenere la password del genitore.Lavoro in una città universitaria aiutando le persone con gli iPhone.Vedo molti studenti universitari che hanno bisogno di chiamare i genitori e chiedere la password di iTunes per poter configurare un nuovo telefono.

Man mano che crescono, i bambini devono fare acquisti da soli.Sebbene tu possa utilizzare la condivisione della famiglia alla fine su entrambe le piattaforme, questa non è una soluzione a lungo termine.Quando tuo figlio ha una famiglia tutta sua, vorrà il suo contenuto.Iniziare presto con un ID univoco per tuo figlio salva i problemi in seguito.

Scegliere un piano e caratteristiche

Una volta che hai capito quale telefono prendere, dovrai trovare il piano giusto.Questa decisione risale agli obiettivi per il telefono.Se stai solo cercando un contatto di emergenza, aggiungere tuo figlio al tuo account esistente potrebbe essere eccessivo.A seconda del tuo piano attuale, l'aggiunta di una linea extra è solitamente di $ 10- $ 25.Se tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune telefonate che ti dicono che sei in ritardo, stai sprecando soldi.Per le emergenze, i cosiddetti telefoni "bruciatori" prepagati sono ottimi.Pagherai solo per i minuti che utilizzi con un canone mensile basso o nullo.AT&T ha un piano che addebita $ 2,00 al giorno per l'utilizzo o 24 centesimi al minuto.T-Mobile ha un piano di $ 3,00 al mese che include 30 minuti di conversazione.Altri vettori come Consumer Cellular addebitano $ 10 al mese e poi una tariffa al minuto.

Se aggiungi una linea al tuo account per tuo figlio, ricorda che la linea extra condivide dati e minuti con gli altri telefoni.Un bambino irresponsabile potrebbe fare un bel conto.Alcuni gestori ti consentono di limitare l'utilizzo dei dati, come AT&T Smart Limits, Sprint's Safety Control, Verizon's Safeguard o T-Mobile's Family Allowances.Il corriere potrebbe addebitare un'altra tariffa per tale restrizione, ma ti consente anche di aggiungere altre funzionalità come un localizzatore telefonico o impedirne l'utilizzo durante la guida.

Migliori pratiche

Se stai acquistando uno smartphone, quel telefono ha bisogno di una custodia protettiva.Se è il primo smartphone di tuo figlio, potresti avere difficoltà a capire di quanta protezione ha bisogno.Guarda la loro bicicletta o altri giocattoli.Sono duri con le cose o trattano i giocattoli con delicatezza?

Sono un grande fan della linea di prodotti Otterbox per la protezione aggiuntiva dei dispositivi mobili.Realizzano prodotti per quasi tutti i telefoni.La linea Defender è ottima per i telefoni che soffrono di cadute.Otterbox possiede anche custodie Lifeproof, anch'esse impermeabili.

Dopo aver ricevuto una custodia per quello smartphone, è il momento di configurare tuo figlio con il proprio account.Utilizzare un gestore di password per impostare una password univoca per l'account del telefono.Dato che sei il genitore, devi conoscere la password.Dopotutto, stai pagando il conto.Quando (alla fine?) escono di casa e trovano un lavoro, possono avere la propria password.Imposta la tua email come indirizzo di recupero se perdono l'accesso al proprio account.Inoltre, imposta il tuo telefono con l'autenticazione a due fattori.Anche gli adolescenti possono essere troppo fiduciosi e potrebbero rivelare le loro password inconsapevolmente a terzi.

Dovrai impostare regole di base per l'utilizzo del telefono come un computer.Ad esempio, puoi chiedere a Siri di fare i compiti di matematica?Ci sono ore in cui il telefono non può essere utilizzato?I gestori e il controllo genitori del telefono possono aiutarti, ma dovrai discutere le regole con tuo figlio.Discuti in famiglia quali app può aprire tuo figlio, chi può contattare e quali siti può visualizzare.Non delegare completamente queste responsabilità alla tecnologia.Ti consigliamo di rivedere periodicamente la cronologia dei messaggi, il registro delle chiamate e le app installate.

Suggerisco di non lasciare che i bambini carichino i cellulari in camera da letto.Da adulti, siamo tentati di controllare la posta elettronica o navigare di notte.I bambini hanno meno forza di volontà di noi.Ricaricare il telefono in un'area pubblica della casa o fuori dalla portata dei bambini.Questo aiuta a far rispettare i limiti di tempo.

Sei in carica!

Ancora una volta, devi ricordare che il telefono non è una necessità.Prendi le decisioni giuste per la tua famiglia.Questa guida dovrebbe concentrarsi sulla conversazione.