Sitemap

Come si imposta un indirizzo e-mail segreto e senza nome che non contiene alcuna connessione evidente a te, senza il fastidio di configurare i propri server?

Questo va oltre la crittografia.Chiunque può farlo con e-mail basate sul Web come Gmail utilizzando un'estensione del browser come Mailvelope (Si apre in una nuova finestra).Per i client di posta elettronica desktop, GnuPG(Opens in a new window)(Privacy Guard) o EnigMail(Opens in a new window) è un must.ProtonMail basato sul Web promette la crittografia end-to-end senza accesso ai dati da parte dell'azienda dietro di essa, inoltre ha app per iOS e Android.

Ma questi strumenti non nascondono necessariamente chi ha inviato il messaggio.I servizi di posta elettronica sicuri lo faranno. Ecco i servizi che dovresti utilizzare per creare quell'indirizzo e-mail veramente senza nome e non identificabile.


Rendi anonima la tua email normale

(Credito: Shutterstock)

Puoi creare un account Gmail relativamente anonimo, a condizione che tu non fornisca a Google il tuo vero nome, posizione, compleanno o qualsiasi altra cosa che il gigante della ricerca chiede quando ti iscrivi (e è meglio farlo mentre navighi in modo anonimo, naturalmente).

Alla fine dovrai fornire a Google un altro metodo di contatto identificativo, come un indirizzo email di terze parti o un numero di telefono.Puoi utilizzare un masterizzatore o un numero di telefono temporaneo creato con un'app, oppure acquistare un telefono cellulare prepagato e poi falsificare accuratamente quando vengono richieste informazioni personali. (Sappi solo che anche il masterizzatore più "sicuro" ha i suoi limiti quando si tratta di mantenerti veramente anonimo.)

La Electronic Frontier Foundation (EFF) consiglia vivamente di utilizzare un provider di posta elettronica diverso dal tuo account personale se desideri l'anonimato.In questo modo, è meno probabile che ti compiacenti e commetti un errore.

Tieni presente che dovresti anche utilizzare un servizio di posta elettronica che supporti la crittografia SSL (Secure Sockets Layer).Questa è la crittografia di base utilizzata su una connessione Web per prevenire ficcanaso casuali, come quando fai acquisti su Amazon.Saprai che è crittografato quando vedrai HTTPS nell'URL (anziché solo HTTP) e un simbolo di lucchetto nell'indirizzo o nella barra di stato.

I migliori bruciatori telefonici

Gmail, Yahoo Mail e Outlook.com supportano tutti HTTPS.Il browser Chrome di Google contrassegna tutti i siti non HTTPS come non sicuri.L'estensione HTTPS Everywhere (Si apre in una nuova finestra) per Firefox, Chrome, Opera e Android garantisce inoltre che i siti Web utilizzino il protocollo per impostazione predefinita. (È integrato nel browser Tor.)

È ottimo per la navigazione sul Web, ma né i servizi HTTPS né VPN ti tengono nascosto durante l'invio di e-mail.Anche gli pseudonimi nelle e-mail (come [emailprotected]) non sono sufficienti.Un solo accesso senza utilizzare uno strumento di navigazione anonimo come Tor significa che il tuo vero indirizzo IP è registrato.Questo è abbastanza per farti trovare; basta chiedere al generale Petraeus(Si apre in una nuova finestra).

Il punto è che una volta che sei arrivato così lontano, non c'è motivo di tornare indietro.Utilizza un servizio di posta basato sul Web veramente anonimo.Eccone alcuni da provare.


Generatori di alias email anonimi

(Credito: Getty Images)

Forse sei felice di usare la tua attuale email su Gmail.com, Outlook.com o il tuo dominio: non vuoi cambiare provider per mantenere un po' di anonimato.Puoi ancora ottenerne alcuni usando gli alias e-mail, un indirizzo che generi al volo da distribuire, ma funziona ancora perché qualsiasi messaggio inviato viene inoltrato alla tua casella di posta principale.Ecco alcuni dei migliori generatori di alias.


Abine Blur(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: PCMag)

Per $ 39 all'anno, Blur offre un servizio diverso da qualsiasi altra cosa.Questo componente aggiuntivo del browser è un gestore di password che ti consente di svolgere la tua attività online senza rivelare nulla di te stesso.Sebbene quasi tutti i siti/servizi online abbiano bisogno del tuo indirizzo e-mail per funzionare (la maggior parte lo utilizza come nome utente), Blur ti consente di creare un numero illimitato di alias e-mail mascherati e anonimi (e un numero di telefono anonimo e una carta di credito mascherata). Usali ovunque e ovunque.Tutti i messaggi inviati agli alias verranno incanalati ai tuoi indirizzi e-mail regolari.L'unica azienda che sa chi sei, in realtà, è Abine.


SimpleLogin(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: SimpleLogin)

SimpleLogin creerà al volo alias email per te.Puoi riceverne solo 15 da inviare a un'e-mail effettiva se utilizzi la versione gratuita; se paghi ($ 30 all'anno), hai alias illimitati che vengono inviati a caselle di posta illimitate e puoi persino crearle offline.


Guerrilla Mail(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: Guerrilla Mail)

Guerrilla Mail fornisce messaggi effimeri, e-mail temporanee usa e getta che puoi inviare e ricevere, ed è tutto gratuito.Tecnicamente, l'indirizzo che crei esisterà per sempre, anche se non lo utilizzerai mai più.Eventuali messaggi ricevuti, accessibili su guerrillamail.com(Opens in a new window), durano solo un'ora.Ottieni un indirizzo e-mail completamente criptato che può essere facilmente copiato negli appunti.Puoi allegare un file se ha una dimensione inferiore a 150 MB o utilizzarlo per inviare a qualcuno il tuo Bitcoin in eccesso.C'è anche un'opzione per usare il tuo nome di dominio, ma questo non ti tiene davvero nascosto.Insieme al browser Tor, Guerilla Mail ti rende praticamente invisibile.


TrashMail.com(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: TrashMail.com)

TrashMail.com non è solo un sito, è anche un'estensione del browser per Google Chrome (Si apre in una nuova finestra) e Firefox (Si apre in una nuova finestra), quindi non devi nemmeno visitare il sito.Crea una nuova email usa e getta da una serie di opzioni di dominio e TrashMail.com inoltrerà i messaggi al tuo indirizzo email normale per la durata del nuovo indirizzo TrashMail, come determinato da te.L'unico limite è quanti attaccanti ottieni.Per andare illimitato, paga $ 20,99 all'anno per TrashMail Plus (Si apre in una nuova finestra).Il sito fornisce un'interfaccia completa per la gestione degli indirizzi, quindi crea tutti gli indirizzi che desideri.


AnonAddy(Si apre in una nuova finestra)

Uno strumento open source per la creazione di alias e-mail illimitati, AnonAddy non memorizza alcun messaggio.Ti consente di creare fino a 20 alias di dominio condivisi (come @johndoe.anonaddy.com) o un numero illimitato di alias standard utilizzando "anonaddy.com" per l'indirizzo.Ottieni molto di più se paghi per i piani (Si apre in una nuova finestra) che partono da $ 1 al mese, come il supporto per il tuo nome di dominio personalizzato.Offre anche estensioni per browser Firefox, Chrome, Brave e Vivaldi.


MailDrop(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: PCMag/MailDrop)

Per ottenere un indirizzo MailDrop, non è necessario registrarsi, creare una password o pagare un centesimo.I messaggi accettati sono limitati: testo o HTML di dimensioni inferiori a 500 KB; solo 10 alla volta; e i messaggi vengono cancellati regolarmente.Ma supporta alias extra utilizzando un punto nel nome, quindi [emailprotected] può essere utilizzato in un sito mentre [emailprotected] funziona su un altro, entrambi utilizzando lo stesso account.Ma non è così sicuro.Ricorda, non hai nemmeno bisogno di una password, quindi nemmeno chiunque altro voglia accedere al tuo MailDrop.E tutte le connessioni vengono registrate.


Bulc Club(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: PCMag/Bulc Club)

Bulc Club non costa nulla, ma dovrai creare un account per ottenere tutte le funzionalità.Puoi ottenere un nuovo indirizzo BulcBurnder ogni 12 ore e, una volta che lo usi per inviare qualcosa alla tua casella di posta, l'alias viene eliminato.Inoltre, non puoi rispondere a nessun messaggio inviato tramite Bulc Club.Ma è davvero più per prevenire lo spam che per le comunicazioni.


Servizi di posta elettronica completamente privati

(Credito: Getty Images)

Gli alias sono convenienti per chi ha e-mail esistenti, ma se hai reali esigenze di privacy, dovresti passare a un servizio di posta elettronica completamente nuovo, uno che anteponga la tua privacy alla raccolta dei dati.Eccone alcuni che ci piacciono.

Consigliato dai nostri editori


Proton Mail(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: Protone)

Con server in Svizzera (un paese che apprezza la segretezza), ProtonMail fornisce messaggi completamente crittografati.Chiunque può ottenere un account gratuito che contiene 1 GB di dati e fino a 150 messaggi al giorno.Oppure paga $ 3,99 al mese per ottenere Mail Plus con funzionalità avanzate come 10 indirizzi su 15 GB di spazio di archiviazione totale e supporto per domini personalizzati e messaggi in scadenza che scompaiono dopo un determinato periodo di tempo (funziona solo se invii ad altri utenti Proton Mail o usi crittografia protetta da password). È disponibile sul Web, oltre che tramite app iOS e Android.Offre inoltre agli utenti a pagamento uno strumento chiamato Proton Mail Bridge (Si apre in una nuova finestra) per integrarlo meglio con il software client di posta elettronica desktop.Gli utenti a pagamento possono anche utilizzare Proton VPN, Proton Drive e Proton Calendar.

L'anonimato viene fornito tramite il supporto specifico di ProtonMail per Tor tramite un sito onion creato su protonirockerxow.onion(Opens in a new window).Fornisce istruzioni complete su come configurare Tor sul desktop o sul telefono cellulare.Avere utenti anonimi è così importante per ProtonMail, non richiede alcuna informazione personale quando ti iscrivi.Supporta l'autenticazione a più fattori e non crea registri degli indirizzi IP utilizzati per l'accesso.


Tutanota(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: PCMag)

Tutanota, con sede in Germania, è così sicuro che crittografa persino le righe dell'oggetto e i contatti.Un piano per sempre gratuito per uso privato include 1 GB di spazio di archiviazione, ma puoi eseguire l'upgrade (Opens in a new window) a 10 GB per 4 euro all'anno per iniziare, fino a 1 TB per 60 euro al mese, a seconda del tuo necessità.Le funzionalità premium includono alias, regole di posta in arrivo, supporto, più spazio di archiviazione, domini personalizzati, loghi (nella versione di fascia alta) e altro ancora.Ci sono app per iOS e Android.Le organizzazioni no profit e le scuole possono ottenere la versione business-oriented come donazione.


Hushmail(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: Hushmail)

Raccomandato da EFF e altri, l'unica pretesa di fama di Hushmail è che è facile da usare, non include pubblicità e ha una crittografia integrata tra i membri.

Per ottenere tutto questo, devi pagare.Per uso personale (Si apre in una nuova finestra), parte da $ 49,98 all'anno per 10 GB di spazio di archiviazione online; c'è una garanzia di rimborso di 60 giorni.Accedi al web oriOS(Si apre in una nuova finestra).Le aziende possono utilizzare Hushmail a partire da $ 5,99 per utente al mese per piccole imprese e organizzazioni non profit e $ 9,99 per enti sanitari legali e conformi all'HIPAA.C'è una tassa di installazione una tantum di $ 9,99 per tutti.

Nota che Hushmail ha già consegnato i record ai federali (Apre in una nuova finestra).Era un decennio e mezzo fa.Ma i suoi termini di servizio indicano che non puoi usarlo per "attività illegali", quindi non combatterà gli ordini del tribunale per tuo conto.Almeno è in anticipo su di esso.


PrivateMail(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: PrivateMail)

TorGuard è un servizio VPN globale, che parte da $ 9,99 al mese.Il servizio fornisce un servizio separato di PrivateMail (Opens in a new window), che parte da $ 8,95 al mese con 10 GB di spazio di archiviazione crittografato.Tutti gli account ottengono la crittografia OpenPGP sicura della posta, nessuna pubblicità e assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, oltre a una garanzia di rimborso di sette giorni.Esistono anche app Android e iOS per utenti mobili; tutti i dati vengono sincronizzati su tutti i dispositivi.Il par anonimo mantiene segreta la tua identità e supporta anche pagamenti anonimi con criptovaluta, alcuni dei quali possono essere utilizzati per pagare il tuo account PrivateMail.


Mailfence(Si apre in una nuova finestra)

(Credito: Mailfence)

Mailfence, con sede in Belgio, è nata come suite di collaborazione per le organizzazioni nel 1999 e offre ancora un piano gratuito di 500 MB a chiunque ne abbia bisogno, completo di e-mail crittografata e accessi di autenticazione a più fattori.Puoi saltare fino a 5 GB di spazio di archiviazione con 10 alias per 2,50 euro al mese, oppure passare a Pro per 7,50 euro e ottenere 20 GB, 50 alias e altro, come il supporto completo per dispositivi mobili e Exchange.Le aziende e le organizzazioni non profit possono ottenere un'interfaccia personalizzata.