Sitemap

Precedentemente noto come Rackspace Hosted Exchange, Rackspace Email Plus è una risposta di hosting di posta elettronica a basso costo per gli utenti che hanno bisogno solo di poco più di una semplice casella di posta ma meno di una suite di produttività completa come quelle fornite con due dei nostri vincitori Editors' Choice Microsoft 365 Business Premium e Google Workspace Business Standard.

Tuttavia, le sue funzionalità di sola posta elettronica funzionano abbastanza bene.Ogni casella di posta viene fornita con 25 GB di spazio di archiviazione, 30 GB di condivisione online, sincronizzazione di file desktop, accesso a editor di documenti e fogli di calcolo online e sincronizzazione mobile per e-mail, calendari e contatti.

Prezzi e piani di posta elettronica Rackspace

Rackspace offre i suoi servizi di hosting di posta elettronica su due livelli.Il primo è il livello Email Rackspace, che costa $ 2,99 per utente al mese.Questo livello include l'integrazione con Microsoft Outlook, un filtro antispam e antivirus e 25 GB di spazio di archiviazione e-mail.

Il livello che abbiamo testato, Rackspace Email Plus, costa $ 3,99 per utente al mese e aggiunge archiviazione di file, supporto per ActiveSync e un set di base di app per la produttività che funzionano con la suite Microsoft Office.Lo spazio di archiviazione della posta elettronica rimane a 25 GB, ma il bucket di archiviazione dei file è di altri 30 GB.C'è anche un'opzione di archiviazione, che non è un livello a sé stante ma una funzionalità aggiuntiva che puoi aggiungere a Rackspace Email Plus.Porta l'archiviazione della posta elettronica nel tuo arsenale di gestione per altri $ 6,99 per utente al mese.

Questo è un buon valore complessivo, anche se non così buono come il nostro contendente a basso costo, IceWarp Cloud.Quella piattaforma parte da $ 2,50 per utente al mese e, sebbene non offra più spazio di archiviazione di posta elettronica a quel livello, include 20 GB di spazio di archiviazione di file.Al di sopra del suo livello Lite, IceWarp batte rapidamente Rackspace sia nell'archiviazione di e-mail che di file.

Iniziare

Rackspace è abbastanza semplice da configurare. Devi aggiungere il tuo dominio per cominciare. La società è felice di ospitare il tuo dominio, se lo desideri, oppure puoi fornirne uno tuo. Preparati per la trafila standard di verificare la proprietà e impostare il tuo DNS e Record MX. Una volta fatto, puoi iniziare ad aggiungere utenti. Esistono tre livelli di utenti, che puoi combinare e abbinare secondo necessità. Il primo è semplicemente una cassetta postale di base: accesso POP3 e IMAP con spazio di archiviazione limitato che costa solo $ 1 al mese. Il livello successivo è adatto al tuo tipico utente d'ufficio e al centro di questa recensione. Oltre a ciò, Microsoft 365 viene offerto come componente aggiuntivo per gli utenti che ne hanno bisogno.

Dopo aver creato alcune caselle di posta, puoi completare il resto del processo di configurazione creando tutti gli alias che desideri (nomi alternativi per le tue caselle di posta). Puoi anche creare elenchi di gruppi, che ti consentono di inviare e-mail a più destinatari con un unico indirizzo. Sono utili anche una lista di blocco e una lista sicura simili alla blacklist e alla whitelist di IceWarp.È anche possibile gestire la directory della tua azienda. Le restanti opzioni sono incentrate su webmail, impostazioni di conservazione molto semplici e diritti di accesso.

Ho sentito che il pannello di controllo di Rackspace sembrava un po' datato e mancava della potenza offerta da opzioni più evolute ea basso costo come IceWarp e Zoho Mail.Sarebbe stato bello, ad esempio, avere la possibilità di definire regole più specifiche che regolano lo spam. Per il prezzo, Rackspace Email Plus è un passo indietro in questo settore.

Client di posta elettronica e strumenti di collaborazione

Le app webmail e calendario sono abbastanza primitive, ma supportano i formati di base di documenti e fogli di calcolo di Office. Non sono nemmeno vicini alla completa compatibilità con Microsoft Office e anche il foglio di calcolo è notevolmente indietro rispetto a Fogli Google, che ha quasi la parità con Excel a parte alcune aree minori. La piattaforma Rackspace offre una collaborazione in tempo reale simile a quella di Google Workspace, ma mentre puoi utilizzare i suoi strumenti in un pizzico, la maggior parte delle persone preferirà Microsoft Outlook o il loro client di posta elettronica preferito.

In termini di e-mail e calendario, Rackspace fondamentalmente fa il lavoro. Non ci sono campanelli e fischietti, ma puoi controllare i tuoi messaggi, fissare un appuntamento e inviare inviti come ti aspetteresti. Sospetto fortemente che la maggior parte i clienti utilizzeranno il servizio per il supporto IMAP/POP3 e ignoreranno l'app Web tranne durante i viaggi o le emergenze. Rackspace supporta uno strumento di sincronizzazione chiamato ActiveSync che mantiene sincronizzati e-mail, contatti e calendario con il cloud. Non è così fantasia come la qualità sempre attiva di Exchange, ma funziona, anche se è una tecnologia più vecchia.

Forse il valore aggiunto più utile sono le capacità di condivisione dei file. 30 GB non sono niente su cui starnutire e se hai bisogno di un'alternativa economica a un prodotto come Dropbox, potresti fare di peggio. Detto questo, è difficile ignorare Rackspace limiti rispetto a qualcosa come il terabyte di spazio di archiviazione cloud disponibile per ciascun utente come parte del componente OneDrive in Microsoft 365 Business Premium (sebbene superi la versione più economica di Google Workspace, che offre solo 10 GB di spazio di archiviazione).

Sicurezza dello spazio rack e integrazione di terze parti

Rackspace ha una solida esperienza nella protezione dei dati. L'azienda è certificata SOC e ha reso disponibile per il download il suo report SOC 3 (gli altri due sono disponibili dopo aver firmato un accordo di non divulgazione). Un aspetto deludente, tuttavia, è che l'azienda lo farà solo firmare un contratto di società in affari HIPPA (BAA) per gli account Microsoft 365. Ciò esclude Rackspace Email ed Email Plus come opzioni praticabili se si dispone di cartelle cliniche sensibili da gestire.

L'unità cloud è protetta con una crittografia a 256 bit, che è robusta rispetto alla maggior parte delle altre. Le informazioni in transito, ovviamente, sono protette tramite Secure Socket Layer (SSL). Le cassette postali sono anche difese da componenti antivirus e anti-spam, che è standard pratica nel mercato odierno.

Sorprendentemente, Rackspace non si integra con nient'altro. Non esiste un'API (interfaccia di programmazione dell'applicazione) e nessun piano chiaro per introdurne uno. Ad essere onesti, un'API non è necessaria per ciò che offre Rackspace: hosting di posta elettronica di base con pochi fronzoli , che è esattamente ciò di cui alcune persone hanno bisogno. Se hai bisogno dell'integrazione, probabilmente Rackspace pensa che opterai per i suoi piani Microsoft 365.

Un valore equo con un focus Microsoft

Il livello di posta elettronica di base di Rackspace è probabilmente il miglior rapporto qualità-prezzo se stai solo cercando caselle di posta elettronica di basso profilo. Email Plus cerca di essere una via di mezzo tra coloro che cercano qualcosa di base e i clienti che necessitano dell'offerta Microsoft 365 dell'azienda.Ma non è possibile confrontarlo con altri prodotti nella stessa fascia di prezzo. Tuttavia, essere in grado di combinare e abbinare l'e-mail di base con Microsoft 365 è un grande vantaggio e potrebbe essere un vantaggio per le aziende che desiderano aumentare il loro uso principale di Microsoft Office senza dare a tutti una licenza Office completa.

Nel complesso, tuttavia, ci sono troppe altre buone opzioni là fuori per consigliare Rackspace come prima tappa. Zoho Mail è un'ottima scelta a basso costo, mentre Microsoft 365 Business Premium e Google Workspace Business Standard sono i nostri premi Editors' Choice e bene vale il loro costo se il budget lo consente.