Sitemap

Uh oh, la carica della batteria del tuo laptop Windows è scesa al 10%.Non c'è presa CA in vista e non hai una fonte di alimentazione esterna.cosa fai?Ecco come regolare determinate impostazioni in Windows per ottenere alcuni minuti (o addirittura ore) in più di durata della batteria dal tuo PC in Windows 10 e Windows 11.



Gestisci l'utilizzo della batteria in Windows 10

In Windows 10, fai clic sull'icona della batteria nella barra delle applicazioni.La notifica pop-up mostra la carica attuale della batteria.Per ridurre il consumo residuo della batteria, spostare il dispositivo di scorrimento sulla barra verso sinistra finché non scatta sull'impostazione per Durata ottimale della batteria.

A seconda della carica attuale e della capacità della batteria, ciò potrebbe farti guadagnare un'ora o due in più prima che la carica si esaurisca.Fare clic sul collegamento Impostazioni batteria (o andare su Impostazioni > Sistema > Batteria) per approfondire le impostazioni aggiuntive.

Abilita la funzione di risparmio batteria in modo che il tuo computer possa limitare automaticamente determinate attività per preservare la carica della batteria.Fare clic sul menu a discesa e selezionare quando il risparmio batteria deve attivarsi automaticamente.La soluzione migliore è impostarlo su 10% o 20%, ma puoi anche impostarlo su Sempre.Seleziona la casella per Ridurre la luminosità dello schermo durante il risparmio batteria.La prossima volta che si attiva il risparmio batteria, lo schermo si oscurerà.

Scorri la pagina verso il basso per vedere quali applicazioni consumano più batteria durante un giorno o una settimana tipo.Per impostazione predefinita, l'elenco mostra le app delle ultime 24 ore.Fare clic sul periodo di tempo per cambiarlo in una settimana.Puoi quindi limitarne l'uso o modificare le loro impostazioni.

Fai clic su un'app per vedere la percentuale di utilizzo della batteria che si è verificata in primo piano rispetto allo sfondo.Se vedi una percentuale più alta per lo sfondo, allora l'app è quella che potresti voler chiudere quando non la stai utilizzando attivamente e aprirla solo quando ne hai bisogno.

Per controllare ulteriormente l'utilizzo della batteria, vai su Impostazioni > Sistema > Alimentazione e sospensione.Qui puoi impostare quanto tempo prima che lo schermo si spenga o il computer vada in modalità di sospensione, sia quando è alimentato a batteria che quando è collegato.Le opzioni vanno da un minuto a mai.

Avrai voglia che lo schermo si spenga e il tuo PC vada a dormire prima quando è alimentato a batteria rispetto a quando è collegato.Gioca con le impostazioni per vedere quali funzionano meglio durante una giornata tipo.Se vuoi preservare la carica della batteria, mantieni le impostazioni per la carica della batteria sul lato basso, forse un'ora o due prima che lo schermo si affievolisca e due ore prima che il tuo PC vada in modalità di sospensione.


Gestisci l'utilizzo della batteria in Windows 11

Se utilizzi Windows 11, fai clic sull'icona della batteria nella barra delle applicazioni.Il numero nell'angolo in basso a sinistra mostra la carica attuale della batteria.La riduzione della luminosità dello schermo contribuisce notevolmente a preservare la carica.Sposta il cursore sulla barra a sinistra a un livello che offuschi lo schermo ma ti permetta comunque di vederlo e usarlo abbastanza chiaramente.

Fare clic sul pulsante Risparmio batteria per attivare la modalità Risparmio batteria.Puoi gestire ulteriormente le impostazioni della batteria e dell'alimentazione se fai clic con il pulsante destro del mouse su Risparmio batteria e scegli Vai a Impostazioni (o apri Impostazioni > Sistema > Alimentazione e batteria)

La schermata Alimentazione e batteria mostra la carica attuale della batteria, la quantità stimata di tempo rimanente prima che la carica si esaurisca e il livello delle ultime 24 ore. Fai clic su Schermo e sospensione e scegli quanto tempo prima che lo schermo si spenga e il computer va a dormire, sia con l'alimentazione a batteria che quando è collegato.Fai clic sul menu a discesa accanto a Modalità risparmio energia e scegli tra efficienza energetica, prestazioni o bilanciato.

Nella sezione Batteria, fai clic su Risparmio batteria per personalizzare la funzione.Puoi fare clic su Attiva ora per attivarlo immediatamente.In caso contrario, utilizzare il menu a discesa per impostare un valore specifico per quando utilizzare il risparmio batteria.Può essere impostato su Mai o Sempre, ma considera una percentuale del 10% o del 20%. Abilita l'interruttore accanto a Riduci luminosità dello schermo quando si utilizza il risparmio batteria per attenuare lo schermo quando la modalità risparmio batteria è attiva.

Fare clic su Utilizzo batteria per visualizzare i livelli della batteria nelle ultime 24 ore o 7 giorni.Puoi anche vedere quali app hanno consumato più batteria durante l'esecuzione in primo piano e in background. Per impostazione predefinita, l'elenco mostra le app delle ultime 24 ore.Utilizza il menu a discesa nell'angolo in alto a destra per modificare il periodo di tempo in 7 giorni.Puoi quindi limitarne l'uso o modificare le loro impostazioni.

Per ogni app, controlla la percentuale di utilizzo della batteria che si è verificata in primo piano rispetto allo sfondo.Se vedi una percentuale più alta per lo sfondo, probabilmente puoi chiudere l'app quando non è attivamente in uso.


Modifica piani di alimentazione

Puoi anche andare al Pannello di controllo per ulteriori impostazioni di alimentazione.In Windows 10, fai clic sul collegamento Impostazioni di alimentazione aggiuntive nella finestra Alimentazione e sospensione.L'applet Opzioni risparmio energia esiste ancora in Windows 11, ma dovrai cercarla direttamente.

Consigliato dai nostri editori

Dalla finestra Opzioni risparmio energia, puoi personalizzare eventuali piani di alimentazione esistenti o creare nuovi piani che gestiscono il tempo prima che lo schermo si spenga e il PC vada in modalità di sospensione. Per modificare un piano esistente, fai clic su Modifica impostazioni piano.

Se le opzioni sono disattivate, fai clic su Modifica impostazioni attualmente non disponibili.Ora puoi modificare le opzioni per quando spegnere il display e quando mettere il computer in modalità di sospensione, sia per la batteria che quando è collegato.Al termine, fai clic su Salva modifiche.

Puoi fare clic sul collegamento Crea un piano di alimentazione nella barra laterale per ideare un nuovo piano.Digita un nome per il nuovo piano e fai clic su Avanti.Quindi imposta le opzioni per spegnere il display e mettere il computer in modalità di sospensione per la batteria e l'AC.Al termine, fare clic sul pulsante Crea.

Torna alla schermata delle opzioni di alimentazione, fai clic su Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione e quindi seleziona Scegli cosa fa la chiusura del coperchio.In entrambi i casi, la schermata successiva presenta le opzioni per premere il pulsante di accensione, premere il pulsante di sospensione e chiudere il coperchio quando è a batteria e quando è collegato. Per la maggior parte di questi, puoi scegliere di dire al computer di non fare nulla, dormire, ibernare , o spegnere.Al termine, fai clic su Salva modifiche.

Per passare dal tuo attuale piano di alimentazione a uno diverso, assicurati di essere nella finestra Opzioni risparmio energia.Se le opzioni sono disattivate, fai clic su Modifica impostazioni attualmente non disponibili.Fai clic sul pulsante relativo al piano che desideri utilizzare.

Per ulteriori suggerimenti e trucchi su come preservare la batteria, torna alla schermata Batteria in Sistema e impostazioni.Fare clic sul collegamento Guida.Verrai indirizzato a una pagina Web Microsoft con consigli utili su come regolare le impostazioni della batteria per ottenere il massimo dal tuo denaro.Qui troverai anche un pulsante per contattare il supporto Microsoft in caso di problemi con la durata della batteria o le impostazioni.

Come risparmiare la durata della batteria sul tuo iPhone